Senza categoria

Piano Dimensionamento Scolastico 2018-2019

Visualizza in pdf:

Autonomia.doc

 

Oggetto: Piano regionale di dimensionamento della rete delle istituzioni scolastiche e di programmazione dell’offerta formativa dell’anno scolastico 2018/19.

Si rende noto che, in seguito al parere favorevole dell’U.S.R. Puglia e per la deliberazione della Giunta Regionale n°2334 del 28/12/17, l’Istituto Comprensivo “Pascoli-Parchitello”di Noicattaro ha mantenuto la propria autonomia scolastica. Pertanto, continuerà ad  avere un proprio preside, un proprio corpo docenti, una propria segreteria ed una propria identità scolastica che trova espressione nell’offerta formativa del  proprio PTOF.

Si ricorda che il mantenimento dell’autonomia di una istituzione scolastica è garanzia della continuità didattica, consente alla comunità locale una pluralità di scelte educative in grado di rendere fruibile l’esercizio del diritto allo studio; inoltre, è fondamentale per la qualificazione del sistema di istruzione sul territorio ed essenziale per lo sviluppo della persona, per il suo successo formativo e centrale, altresì, per la crescita inclusiva del territorio.

5def62e4-540e-4e06-a6b1-742d3daf2e78

Presepe 2017: Regalateci un NATALE di PACE

Il nostro Presepe è, anche quest’anno, una finestra da cui ci siamo affacciati sulla realtà del nostro tempo. L’idea è scaturita durante lo studio dei murales di Banksy, uno dei maggiori esponenti della Street Art contemporanea; le opere “Love bomb” hanno particolarmente colpito la nostra attenzione e dall’analisi del significato siamo giunti alla decisione di adoperare il messaggio di Pace per “attualizzare” la Natività.

Sappiamo che è insolito associare la nascita di Gesù, ambasciatore di gioia, pace e amore, al dolore e all’atrocità della guerra, ma la nostra richiesta è molto chiara: vogliamo un Natale di Pace per tutti! Vogliamo che la Natività faccia riflettere quei “signori della guerra” che preferiscono la Guerra alla Pace! Lo stesso messaggio è espresso dal poster che abbiamo creato: un collage con titoli e foto di quotidiani sui quali risalta la nostra richiesta, il regalo che vorremmo ricevere a Natale.

Unire il tema del Natale a quello della guerra è stato molto impegnativo, ma il risultato è meraviglioso: infatti la magia del Natale si unisce a ciò che vogliamo dire della guerra: basta dolore, basta bombardamenti, basta tristezza! Dai nostri aerei cadono giù cuori e non bombe. Il cielo stellato, con la cometa che regna sovrana …La cometa annuncia la nascita di Gesù, ma porta con sé anche una speranza di Pace e di Amore in tutti i nostri cuori, nei cuori di chi che abita in quella città che si intravede sullo sfondo.

Oggi, dicembre 2017, in quarantasette Paesi della Terra si combattono guerre. “Regalateci un Natale di Pace”, lavorate per la Pace nel mondo… e non solo a Natale!

Un “Grazie” a Vito Dibenedetto, volontario del Servizio Civile presso la nostra scuola, e a Franco Paciolla, collaboratore scolastico: entrambi ci hanno aiutato a realizzare…. il nostro desiderio, la nostra speranza, il nostro augurio.

 

Sereno Natale a tutti dagli alunni della 3a C.

A.S. 2017-2018: Attivazione settimana corta

Si comunica che, in seguito alla delibera del Consiglio d’Istituto del 30/1/2017, a partire dal prossimo anno anno scolastico 2017-2018 l’orario delle lezioni di Infanzia e Primaria si articolerà su cinque giorni (dal lunedì al venerdì).

Sarà inoltre possibile esercitare  l’opzione ‘settimana corta’ (orario lezioni dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 14), per le nuove classi prime in entrata, anche nella Secondaria  di I grado, sia nella sede di Parchitello che alla “Pascoli”. L’attivazione avverrà nel caso del raggiungimento di un numero congruo di richieste.

Messaggio di solidarietà al Professor Enzo Cuscito

Questa mattina il nostro caro collega Enzo Cuscito, stimato docente di Religione nel nostro Istituto da molti anni, è stato vittima di una vile aggressione mentre si apprestava, come ogni mattina, a raggiungere il suo posto di lavoro alla “Pascoli”.

L’intera comunità scolastica dell’istituto Comprensivo “Pascoli-Parchitello” esprime la propria incondizionata solidarietà e vicinanza a una persona che, da sempre, con la sua quotidiana pacatezza e affabilità, costituisce un modello di comportamento esemplare per alunni, colleghi e genitori. Consapevoli di seguire in questo il suo esempio, condanniamo nella maniera più assoluta questi gesti di insensata violenza e intolleranza. Nel contempo, auguriamo al nostro caro Enzo una pronta guarigione e auspichiamo che possa il più presto possibile tornare a esercitare pienamente la sua preziosa funzione di educatore e di amministratore sensibile alle necessità di tutti.

La comunità scolastica dell’Istituto “Pascoli-Parchitello”.