News

2335945_1024x0r72_h8fb49

Erasmus+: si parte!

Dal 27 maggio al 3 giugno 2019 si svolgerà la prima fase del Progetto Eramus+ “Miteinander-Füreinander: Integration von Flüchtlingskindern im Schulalltag”, che vede la nostra scuola gemellata con la Uhland-Realschule di Göppingen (Baden-Württemberg, Germania). Undici ragazze e ragazzi delle classi 2A-2E saranno ospitati dalle famiglie dei loro partner, che a loro volta restituiranno la visita durante il prossimo anno scolastico.

Buon viaggio, ragazzi!

locandina

LESS AESTHETICS MORE ETHICS: che cosa vuol dire?

Fotografiamo tutto, ormai. Lo smartphone si è sostituito ai nostri occhi, fotografiamo e, ahimè, postiamo sui social immagini spesso prive di significato. Ecco, appunto, il significato di un’immagine….Studiando, con l’insegnante di Arte e Immagine, la nascita della fotografia, osservando  l’evoluzione delle immagini, da Niépce e Nadar fino ai grandi fotografi contemporanei abbiamo imparato a riconoscere una foto d’arte da uno scatto insignificante, privo di un messaggio da esprimere. E per chi è abituato ai selfie non è stato facile!

Il nostro percorso didattico si è concluso con la selezione delle foto più significative della nostra epoca, attingendo soprattutto all’archivio del World press photo; poi le abbiamo “manipolate”, adoperando pastelli, pennarelli e tempere. Abbiamo, in tal modo, ulteriormente compreso e apprezzato quegli scatti, testimonianze di eventi che non vanno dimenticati. E, soprattutto, abbiamo imparato che orientare la fotocamera verso il mondo, invece che verso se stessi, richiede un’attitudine mentale: guardare per capire, fotografare per comunicare.

a cura degli alunni delle classi 3e dei Corsi A, B e C : Francesco Ardito, Maria Carmela Capuano, Nicola Caputo,  Matteo Carella, Alessandra Colonna, Gabriele Colonna, Ilaria Di Spirito, Leonardo Fasino, Greta Latrofa, Sofia Lotta, Gloria Maria Marvulli, Paola Monteleone, Gabriele Positano, Valeria Pompilio, Angela Tolaro.

IMG-20190420-WA0000

Buona Pasqua

Il nostro Istituto invia i migliori auguri di buone feste pasquali a tutti gli alunni e alle loro famiglie.

Immagine a cura di Sofia Lotta.

 

images

Grandi risultati per la nostra scuola nella fase provinciale dei Campionati Studenteschi 2019

A seguito del torneo scolastico, organizzato all’inizio dell’anno scolastico nel nostro Istituto con la collaborazione del Circolo Scacchistico Nojano, fu avviata la selezione dei migliori giocatori della scuola, finalizzata alla formazione di squadre per la partecipazione ai ‘Giochi Studenteschi’. Degli oltre sessanta partecipanti al torneo furono selezionati i migliori 15 per la formazione di tre squadre di giocatori di scacchi. Il 23 marzo si è svolta a Molfetta la fase provinciale dei Campionati Studenteschi Trofeo Scacchi a Scuola (CS-TSS). Circa 40 le squadre che hanno partecipato tra scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado. La nostra città si è aggiudicata ben quattro titoli di Campioni provinciali su un totale di sei destinati alle scuole del primo ciclo. Per la scuola primaria il C.D. De Gasperi di Noicàttaro ha fatto l’en plein, aggiudicandosi entrambi i titoli di Campioni provinciali con le squadre maschile e femminile, accompagnate dal maestro Stefano Paciolla, istruttore federale di scacchi. Alcuni di questi piccoli campioncini si sono già iscritti alla nostra scuola, quindi l’anno prossimo ne vedremo delle belle! Per le scuole secondarie di primo grado i titoli di Campioni provinciali ragazzi (prima media) e di cadette (seconda e terza media) vanno all’I.C. Pascoli-Parchitello, accompagnate rispettivamente dal Professor Marco Marvulli, istruttore federale di scacchi e dalla Professoressa Anna Affatati. Ottimo risultato anche per gli alunni della primaria dell’I.C. Aldo Moro di Rutigliano, allenati dagli istruttori federali CONI del Circolo Scacchistico Nojano. Esiste un precedente del 2015 in cui la squadra femminile (allora le medie non erano ancora state suddivise in ragazzi e cadetti) della Pascoli di Noicàttaro si laureò campione provinciale capeggiata, in prima scacchiera, dalla brillante Simona Positano.

I campioni sono per i ragazzi di prima media (squadra mista che ha gareggiato contro compagini miste e maschili) Giuseppe Porcelli, Simona Settanni, Bianca Sforza (1aB) e Anna Marvulli (1aE); per le cadette Alessia Conversa (2aE), Maria Carmela Capuano (3aC), Gloria Marvulli (3aC), Miriam Affatati (2aE), Laura Iaffaldano (2aA) e Paola Monteleone (3aC). Buon piazzamento anche per la squadra dei cadetti Maschile (Mattia Sollecito, Gabriele Spinelli (3aB), Francesco Affatati (3aE), Gabriele Bellino (3aD) e Christian Napoletano (2aB)) che però non centra l’obiettivo qualificazione.

Ora per le due squadre qualificate l’appuntamento è il 13 aprile a Grottaglie per la fase regionale del Trofeo Scacchi a Scuola, sperando in un titolo di Campioni regionali o quantomeno in una qualificazione. E allora tutti al Circolo ad allenarci e…Forza Noicàttaro!

Tina Ranieri

Ricordo della professoressa Tina Ranieri

Con grande tristezza il nostro Istituto piange la scomparsa della professoressa Ranieri, docente di Lettere e punto di riferimento per la formazione di molte generazioni di ragazze e ragazzi del nostro paese, che hanno avuto così modo di apprezzarne, oltre alla competenza e professionalità, anche la profonda umanità, gentilezza e simpatia. Anche dopo il suo pensionamento, la nostra cara Tina aveva manifestato il suo attaccamento alla “Pascoli”, adoperandosi per la costituzione di una biblioteca presso il plesso di Parchitello. Per questo motivo, l’intera comunità scolastica si stringe commossa nel ricordo alla sua famiglia, lasciando spazio alle parole dei suoi alunni, contenute in questa speciale dedica apparsa nel 2004 sul giornalino scolastico “Itaca”.

Dedica