Archivio mensile:luglio 2017

New Picture

Piano pluriennale di formazione per dirigenti, insegnanti e personale ATA di scuole ad alta incidenza di alunni stranieri

Visualizza in pdf:

Comunicazione Piano

 

Prot. n.1630/C5                                                                                              Noicattaro, 17 luglio 2017

 

Ai docenti

Al personale ATA

Al DSGA

Al sito web della scuola

 

OGGETTO: “Piano pluriennale di formazione per dirigenti, insegnanti e personale ATA di scuole ad alta incidenza di alunni stranieri”, Programma nazionale FAMI, Obiettivo Specifico 2 “Integrazione e migrazione legale” – Obiettivo Nazionale 3 “Capacity building” – lettera K), Prog. n. 740 – Bando pubblicato da UNIBA.

 

 

Si trasmette il bando in oggetto.

Gli interessati dovranno attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal bando medesimo e degli allegati.

Si precisa che la data di scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 28.07.2017.

                                                                                                 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Luigi Giulio Domenico PILIERO

Allegato:

Bando Piano Formazione Per Dirigenti, Insegnanti e Personale ATA

Adattamento calendario scolastico 2017/2018

Visualizza in pdf:

ADATTAMENTO CALENDARIO SCOLASTICO 2017.2018

 

Prot. n. 1629/A11                                                                                    Noicattaro,  17 luglio 2017

 

Alle Istituzioni Scolastiche della Provincia di Bari

(tramite e mail)

All’Ufficio Scolastico Territoriale

(usp.ba@istruzione.it)

All’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia

                                                                                              (ediliziascolastica.usrpuglia@gmail.com)

Al Sindaco del Comune di Noicattaro

( sindaco@comune.noicattaro.bari.it)

                                                                                              Al Comandante della Polizia Municipale

                                                                                              di Noicattaro

(o.rubino@comune.noicattaro.bari.it)

All’Assessorato alla pubblica istruzione del comune di Noicattaro

(l.ciavarella@comune.noicattaro.bari.it)

All’Albo della scuola

Al sito web della scuola

www.pascoliscuola.it

 

 

OGGETTO: Adattamento calendario scolastico 2017/2018

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTA la delibera della Giunta Regionale n. 683 del 09/05/2017 relativa al calendario scolastico della Puglia per l’a.s. 2017/2018;

 

CONSIDERATA  la possibilità di disporre di adattamenti al calendario scolastico riconosciuta alle Istituzioni Scolastiche dall’art.5 del D.P.R. 275/99;

 

VISTO il parere favorevole (delibera n. 34 del Collegio dei Docenti del verbale n. 9 del 29.06.2017);

 

VISTO il parere favorevole (delibera n. 18 del Consiglio d’Istituto del verbale n. 3 del 30.06.2017)

 

DISPONE

 

 

SCUOLA DELL’INFANZIA

Inizio attività didattiche  12 settembre 2017 (anziché venerdì 15 settembre come da calendario scolastico regionale)

 

Termine attività didattiche  30 giugno 2018

 

SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO

Inizio attività didattiche  12 settembre 2017  (anziché venerdì 15 settembre come da calendario scolastico regionale

 

Termine attività didattiche  12  giugno 2018  

 

Recupero per i giorni di anticipo

 

12 e 13 febbraio 2018 (carnevale) – 1 giugno 2018 (ponte)

 

Festività riconosciute dalla normativa statale vigente

  • Tutte le domeniche;
  • 1 novembre                         Festa di tutti i Santi
  • 8 dicembre                          Immacolata Concezione
  • 25 dicembre                        Santo Natale
  • 26 dicembre                        Santo Stefano
  • 1 gennaio                             Capodanno
  • 6 gennaio                             Epifania
  • Santa Pasqua
  • Lunedì dell’Angelo
  • 25 aprile                              Anniversario della Liberazione
  • 1 maggio                              Festa del lavoro
  • 2 giugno                               Festa nazionale della Repubblica

 

 

Festività riconosciute dalla Regione

 

  • 30 e 31 ottobre 2017  (ponte)
  • 9 dicembre 2017        (ponte)
  • dal 23 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 (vacanze natalizie)
  • dal 29 marzo al 3 aprile 2018 (vacanze pasquali)
  • 30 aprile (ponte)
  • Ricorrenza Santo

 

                                                                                                        IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Luigi Giulio Domenico PILIERO

New Picture

Individuazione docenti per il conferimento incarichi triennali: disposizioni conclusive

Visualizza in pdf:

DISPOSITIVO

 

 

 

 

Prot. n. 1620 /B1                                                                         Noicattaro, lì 14 luglio 2017

 

Al Sito Web Scuola

 

 

 

OGGETTO: Disposizioni conclusive delle operazioni di individuazione di docenti per il conferimento incarichi triennali nell’I.C. “Pascoli-Parchitello” Noicattaro (BA), ai sensi dell’art. 1, commi da 79 a 82 della legge 107/2015.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTO l’articolo 1 commi 79-82 della legge 107 13 luglio 2015 che attribuisce al Dirigente Scolastico il compito di formulare proposte di incarichi ai docenti di ruolo assegnati nell’ambito territoriale di riferimento per la copertura di posti vacanti dell’istituzione scolastica;

VISTO il CCNI concernente le operazioni di trasferimento dei docenti dagli ambiti alle scuole del 12 aprile 2017;

VISTO l’allegato A al sopracitato CCNI contenente il quadro nazionale dei requisiti (titoli ed esperienze professionali) da correlare alle competenze professionali richieste;

VISTA la nota 16977 del 19 aprile 2017 con la quale il MIUR fornisce indicazioni operative per l’applicazione del suddetto CCNI e indica la tempistica da rispettare;

TENUTO CONTO del PTOF di questa Istituzione scolastica, coerente con i bisogni delle alunne e degli alunni, con i risultati del Rapporto di Autovalutazione e con il Piano di Miglioramento;

VISTA la delibera del Collegio dei docenti del 16/05/2017 con la quale sono stati individuati i requisiti da tenere presenti per la selezione delle candidature;

CONSIDERATO l’Avviso prot. n. 1208 B/11 del 18 maggio concernente i titoli e le esperienze professionali per il passaggio dei docenti da ambito a scuola per l’a.s. 2017/2018, pubblicato sul sito di questa Istituzione scolastica www.pascoliscuola.it;

VISTO i Decreti USPBA, pubblicati sul sito www.uspbari.it, con cui venivano comunicati  gli elenchi degli insegnanti di ruolo di Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria che avevano ottenuto il trasferimento nell’ambito di questa provincia per l’a. s. 2017/2018;

VISTO i Prospetti Organico, Titolari e Disponibilità – SCUOLA DELL’INFANZIA e SCUOLA PRIMARIA a.s.2017/18, pubblicati sul Sito dell’USP BARI ;

CONSIDERATO che risultano disponibili n. 01 POSTO AN COMUNE per la Scuola Primaria; numero 01 POSTO EH SOSTEGNO MINORATI PSICO-FISICI per la Scuola Primaria, numero 02 POSTI di TIPO COMUNE  per la Scuola dell’Infanzia plesso “Parchitello” Noicattaro (BA);

VISTE le candidature pervenute entro le ore 23,59 del giorno 12 luglio 2017, secondo le modalità indicate negli Avvisi pubblicati sul sito web www.scuolapascoli.it;

CONSIDERATO le comunicazioni formali di accettazione dell’incarico triennale da parte delle docenti individuate;

 

DISPONE

 

La conclusione della procedura avviata ai sensi dell’art. 1, commi 79-82, della Legge 13 luglio 2015 n.107 per l’individuazione dei docenti da assegnare alla scuola, sui posti disponibili, effettuata secondo i criteri e la procedura indicati negli Avvisi, per n. 1 POSTO COMUNE  di Scuola Primaria,

 

n. 1 posto di sostegno EH (tipologia psicofisici) di Scuola Primaria e n. 2 posti di TIPO COMUNE per la Scuola dell’Infanzia.

A seguito della procedura di esame delle candidature pervenute per la verifica della corrispondenza ai requisiti/criteri richiesti, effettuata avvalendosi della collaborazione del DSGA Oronzo Congedo, le docenti destinatarie della proposta di incarico  sono state invitate a comunicare l’accettazione vincolante mediante e-mail, entro 24 ore dall’invio della e-mail di proposta di incarico triennale.

A seguito delle comunicazioni di accettazione dell’incarico triennale pervenute, tramite e-mail,  sono state individuate quali destinatarie della proposta di incarico di durata triennale, a far data dal 1/9/2017 e fino al 31 agosto 2020 per:

 

-  n. 1  posto di sostegno EH (tipologia psicofisici) SCUOLA PRIMARIA la docente: TARANTINO LILIANA ARCANGELA, nata a Terlizzi (BA)  il 25/05/1987 C.F. TRNLNR87E65L109D;

- n. 1 POSTO COMUNE SCUOLA dell’INFANZIA la docente DIFINO MARIA GRAZIA nata a Bari il 29/10/1977 C.F DFNMGR77R69A662F.

 

Le docenti che hanno accettato la proposta assumeranno servizio dal 1 Settembre 2017.

Il presente dispositivo è pubblicato all’Albo on line del sito web dell’Istituzione scolastica, all’indirizzo www.pascoliscuola.it.

                                                                                           IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Luigi Giulio Domenico PILIERO

Allegati:

CURRICULUM VITAE DIFINO

CURRICULUM VITAE TARANTINO

New Picture

Termine ultimo presentazione candidature posti disponibili Scuola Infanzia e Primaria

Visualizza in pdf:

Termine presentazione domande chiamata diretta

 

Prot. n.1594/A10                                                                                Noicattaro, lì 08 luglio 2017

 

 

 

Oggetto: AVVISO TERMINE ULTIMO PRESENTAZIONE CANDIDATURE DOCENTI PER I POSTI DISPONIBILI SCUOLA INFANZIA e PRIMARIA “PARCHITELLO” NOICATTARO (BA)

 

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTA la nota USP BARI.REGISTRO UFFICIALE(U).0014250.07-07-2017 con oggetto: Avvio anno scolastico 2017/18 – Indicazioni operative per le operazioni di competenza dei dirigenti scolastici,che si pubblica in allegato;

CONSIDERATA la tempistica delle operazioni;

 

COMUNICA

 

che il termine ultimo per la presentazione delle candidature da parte dei docenti dell’Ambito n. 6 per:

n. 02 posti Scuola Infanzia “Parchitello”;

n.01 posto AN COMUNE Scuola Primaria “Parchitello”;

n.01 posto EH  SOST. MINORATI PSICOFISICI Scuola Primaria “Parchitello”

 

è fissato al giorno 12 luglio 2017.

 

 

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof. Luigi Giulio Domenico Piliero

Allegato :

11-7-7-2017NOTA USP BARI

New Picture

Avviso per l’individuazione di n. 2 docenti di Scuola Primaria (Ambito Territoriale n. 6 Regione Puglia)

Visualizza in pdf:

AVVISO CHIAMATA DIRETTA PRIMARIA

 

Prot. n. 1591/A10                                                                                          Noicattaro lì 6 luglio 2017

                                                                                                                              Ai docenti interessati

                                                                                                                                              Albo online

 Atti

 

Oggetto: Avviso finalizzato all’individuazione di docenti titolari sull’Ambito Territoriale n.6 della Regione Puglia, per il conferimento di incarichi nell’istituzione scolastica, a copertura dei posti vacanti e disponibili dell’Organico dell’Autonomia della SCUOLA PRIMARIA.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO l’articolo 1 commi 79-82 della legge 107 13 luglio 2015 che attribuisce al Dirigente Scolastico il compito di formulare proposte di incarichi ai docenti di ruolo assegnati nell’ambito territoriale di riferimento per la copertura di posti vacanti dell’istituzione scolastica;

VISTO il CCNI concernente le operazioni di trasferimento dei docenti dagli ambiti alle scuole del 12 aprile 2017;

VISTO l’allegato A al sopracitato CCNI contenente il quadro nazionale dei requisiti (titoli ed esperienze professionali) da correlare alle competenze professionali richieste,

VISTA la nota 16977 del 19 aprile 2017 con la quale il MIUR fornisce indicazioni operative per l’applicazione del suddetto CCNI e indica la tempistica da rispettare;

TENUTO CONTO del PTOF di questa Istituzione scolastica, coerente con i bisogni delle alunne e degli alunni, con i risultati del Rapporto di Autovalutazione e con il Piano di Miglioramento;

VISTA la delibera del Collegio dei docenti del 16/05/2017 con la quale sono stati individuati i requisiti da tenere presenti per la selezione delle candidature;

CONSIDERATO l’Avviso prot. n. 1208  B/11 del 18 maggio concernente i titoli e le esperienze professionali per il passaggio dei docenti da ambito a scuola per l’a.s. 2017/2018, pubblicato sul sito di questa Istituzione scolastica www.pascoliscuola.it;

VISTO il Decreto USPBA REGISTRO UFFICIALE 0012320 del 9-06-2017, pubblicato sul sito www.uspbari.it, con cui veniva comunicato l’elenco degli insegnanti di ruolo di Scuola Primaria che hanno ottenuto il trasferimento nell’ambito di questa provincia per l’a. s. 2017/2018;

VISTO il Prospetto Organico, Titolari e Disponibilità – SCUOLA PRIMARIA a.s.2017/18, pubblicato sul Sito dell’USP BARI in data 06 luglio 2017;

 

CONSIDERATO che risultano disponibili n. 01 POSTO AN COMUNE per la Scuola Primaria “Parchitello” -  Noicattaro (BA) e numero 01 POSTO EH SOST. MINORATI PSICO-FISICI per la Scuola Primaria “Parchitello” – Noicattaro (BA);

Rende noto il seguente Avviso

finalizzato all’individuazione di n. 01 docenti di Scuola Primaria su posto comune e numero 01 docenti di Sostegno EH collocati nell’ambito territoriale n.6 della Provincia di Bari, nel quale è inserita l’istituzione scolastica scrivente; i docenti interessati sono invitati a presentare la loro candidatura in relazione ai n. 02 posti che, ad oggi, risultano vacanti e disponibili a seguito delle operazioni di mobilità.

  1. 1.      MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

Le candidature devono essere inviate per e-mail all’indirizzo baic839002@istruzione.it.

La candidatura deve essere redatta dal docente, autocertificando in maniera dettagliata, i requisiti essenziali di ammissione.

Gli aspiranti devono dichiarare nella domanda, a pena di esclusione:

 

a) il proprio cognome e nome;

b) la data e il luogo di nascita;

c) il codice fiscale;

d) il luogo di residenza (indirizzo, comune, provincia, C.A.P);

e) i numeri telefonici di reperibilità;

f) l’indirizzo e-mail ove desiderano ricevere le comunicazioni relative alla presente procedura;

g) il titolo valido per insegnamento per la tipologia di posto.

Alla mail devono essere allegati:

a. il CV, redatto in conformità alle indicazioni fornite dal MIUR e sottoscritto dall’interessato, pena l’esclusione, in quanto assume valore di autocertificazione;

b. dichiarazione sostitutiva ai sensi e per gli effetti dell’art. 46 del DPR n.445 del 28/12/2000, attestante i titoli di servizio, culturali, scientifici, professionali;

c. copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità.

     2.  CRITERI PER LA VALUTAZIONE DELLE DOMANDE

Nella valutazione delle domande saranno considerati i seguenti requisiti deliberati dal Collegio dei docenti concernenti i titoli e le esperienze professionali per il passaggio dei docenti da ambito a scuola per l’a.s. 2017/2018, pubblicati sul sito di questa Istituzione scolastica:

Titoli

1.Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l’accesso all’insegnamento

2. Ulteriore abilitazione all’insegnamento

Esperienze professionali

1. Esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale

2. Esperienza in progetti e in attività di insegnamento relativamente a percorsi di integrazione/inclusione

3. Referente/coordinatore orientamento e/o valutazione

4. Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

I criteri/requisiti sono indicati senza un ordine di priorità: il profilo dell’aspirante che include un numero maggiore di criteri ha priorità rispetto al profilo con un numero minore di criteri.

Inoltre saranno considerati i seguenti correlati criteri oggettivi, deliberati dal Collegio dei docenti, per procedere all’esame comparativo delle candidature dei singoli docenti di Scuola dell’Infanzia, che presenteranno domanda:

a) prevalenza del candidato che possiede un maggior numero di requisiti fra quelli richiesti dalla scuola;

b) in caso di eventuale parità numerica nel possesso dei requisiti, individuazione del candidato con maggiore punteggio nelle operazioni di mobilità e con il maggiore punteggio nelle graduatorie di merito/di esaurimento;

c) in presenza di candidati privi dei requisiti richiesti dalla procedura, individuazione del candidato con maggiore punteggio nelle operazioni di mobilità e con il maggiore punteggio nelle graduatorie di merito/di esaurimento.

      3. PROCEDURA

  • Il dirigente scolastico, terminata la selezione, comunicherà formalmente via e-mail la motivata assegnazione al docente individuato;
  •  Il docente individuato sarà destinatario di proposta contrattuale triennale e dovrà inviare formale dichiarazione di accettazione, mediante e-mail, entro 24 ore dall’invio della e-mail di assegnazione. L’invio di tale dichiarazione escluderà la possibilità di opzione per un’altra istituzione scolastica.
  •  Dopo aver acquisito la formale accettazione dell’incarico da parte del docente, il dirigente scolastico pubblicherà all’albo della scuola e sul sito web gli incarichi conferiti corredati dai curricula dei docenti individuati.
  • In caso di mancata risposta o di risposta negativa è facoltà del Dirigente di procedere ad inviare proposta di incarico ai docenti collocati in posizione successiva.
  • I docenti che hanno accettato la proposta devono sottoscrivere l’incarico triennale di cui al comma 80 della Legge 107/2015. L’eventuale accettazione sarà tempestivamente comunicata all’USR e inserita nell’apposito portale.
  •  L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di mancata ricezione delle comunicazioni del richiedente ovvero nel caso in cui le comunicazioni non siano ricevute dal candidato a causa dell’inesatta indicazione dell’indirizzo e-mail né per eventuali disguidi informatici e telematici non imputabili a colpa dell’amministrazione stessa.
  • I posti che dovessero permanere vacanti a seguito della presente procedura saranno coperti a cura dell’USR, come previsto dalla normativa vigente.

      4. PUBBLICITÀ

La trasparenza e la pubblicità dei criteri adottati, degli incarichi conferiti e dei curricula dei docenti sono assicurate attraverso la pubblicazione all’Albo pretorio, con avviso sul sito, e nella sezione Amministrazione Trasparente di questa Istituzione scolastica.

   5. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti del D.lgs. n. 196/2003, i dati personali forniti dai richiedenti saranno oggetto di trattamento finalizzato ad adempimenti connessi e conseguenti all’espletamento della procedura. Tali dati potranno essere comunicati, per le medesime esclusive finalità, a soggetti cui sia riconosciuta, da disposizioni di legge, la facoltà di accedervi. Il trattamento dei dati contenuti nelle domande avverrà con l’utilizzo di procedure informatiche ed archiviazione cartacea dei relativi atti. I titolari dei dati medesimi godono, inoltre, dei diritti di cui all’art.13 della citata legge.

   6. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 5 della Legge 7 agosto 1990, n. 241, il responsabile del procedimento di cui al presente Avviso è il Dirigente scolastico pro-tempore, prof. Luigi Giulio Domenico Piliero.

7. ACCESSO AGLI ATTI

L’accesso agli atti, secondo quanto previsto dall’art. 53, comma 1 del D.lgs. n. 50 del 18.04.2016, sarà consentito, secondo la disciplina della novellata Legge 7 agosto 1990, n. 241, e dell’art. 3 – differimento – c. 3 del D.M. 10 gennaio 1996, n. 60, solo dopo la conclusione del procedimento.

                                                                                                       IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 Prof. Luigi Giulio Domenico Piliero

New Picture

Avviso per l’individuazione di n. 2 docenti di Scuola dell’Infanzia (Ambito Territoriale n. 6 Regione Puglia)

Visualizza in pdf:

AVVISO CHIAMATA DIRETTA

 

 

Prot. n. 1589/A10                                                                                          Noicattaro, 5 luglio 2017

                                                                                                                              Ai docenti interessati

                                                                                                                                              Albo online

 Atti

 

Oggetto: Avviso finalizzato all’individuazione di docenti titolari sull’Ambito Territoriale n.6 della Regione Puglia, per il conferimento di incarichi nell’istituzione scolastica, a copertura dei posti vacanti e disponibili dell’Organico dell’Autonomia della SCUOLA DELL’INFANZIA.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO l’articolo 1 commi 79-82 della legge 107 13 luglio 2015 che attribuisce al Dirigente Scolastico il compito di formulare proposte di incarichi ai docenti di ruolo assegnati nell’ambito territoriale di riferimento per la copertura di posti vacanti dell’istituzione scolastica;

VISTO il CCNI concernente le operazioni di trasferimento dei docenti dagli ambiti alle scuole del 12 aprile 2017;

VISTO l’allegato A al sopracitato CCNI contenente il quadro nazionale dei requisiti (titoli ed esperienze professionali) da correlare alle competenze professionali richieste,

VISTA la nota 16977 del 19 aprile 2017 con la quale il MIUR fornisce indicazioni operative per l’applicazione del suddetto CCNI e indica la tempistica da rispettare;

TENUTO CONTO del PTOF di questa Istituzione scolastica, coerente con i bisogni delle alunne e degli alunni, con i risultati del Rapporto di Autovalutazione e con il Piano di Miglioramento;

VISTA la delibera del Collegio dei docenti del 16/05/2017 con la quale sono stati individuati i requisiti da tenere presenti per la selezione delle candidature;

CONSIDERATO l’Avviso prot. n. 1208  B/11 del 18 maggio concernente i titoli e le esperienze professionali per il passaggio dei docenti da ambito a scuola per l’a.s. 2017/2018, pubblicato sul sito di questa Istituzione scolastica www.pascoliscuola.it;

VISTO il Decreto USPBA REGISTRO UFFICIALE 0012790 del 19-06-2017, pubblicato sul sito www.uspbari.it, con cui veniva comunicato l’elenco degli insegnanti di ruolo di scuola dell’infanzia che hanno ottenuto il trasferimento nell’ambito di questa provincia per l’a. s. 2017/2018;

VISTO il Prospetto Organico, Titolari e Disponibilità – SCUOLA DELL’INFANZIA a.s.2017/18, pubblicato sul Sito dell’USP BARI in data 05 luglio 2017;

 

CONSIDERATO che i n. 02 posti disponibili per la Scuola dell’Infanzia “Parchitello” – Noicattaro (BA),sono ad oggi ancora disponibili;

Rende noto il seguente Avviso

finalizzato all’individuazione di n. 02 docenti di scuola dell’infanzia collocati nell’ambito territoriale n.6 della Provincia di Bari, nel quale è inserita l’istituzione scolastica scrivente; i docenti interessati sono invitati a presentare la loro candidatura in relazione ai n. 02 posti che, ad oggi, risultano vacanti e disponibili a seguito delle operazioni di mobilità.

  1. 1.      MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA

Le candidature devono essere inviate per e-mail all’indirizzo baic839002@istruzione.it.

La candidatura deve essere redatta dal docente, autocertificando in maniera dettagliata, i requisiti essenziali di ammissione.

Gli aspiranti devono dichiarare nella domanda, a pena di esclusione:

 

a) il proprio cognome e nome;

b) la data e il luogo di nascita;

c) il codice fiscale;

d) il luogo di residenza (indirizzo, comune, provincia, C.A.P);

e) i numeri telefonici di reperibilità;

f) l’indirizzo e-mail ove desiderano ricevere le comunicazioni relative alla presente procedura;

g) il titolo valido per insegnamento per la tipologia di posto.

Alla mail devono essere allegati:

a. il CV, redatto in conformità alle indicazioni fornite dal MIUR e sottoscritto dall’interessato, pena l’esclusione, in quanto assume valore di autocertificazione;

b. dichiarazione sostitutiva ai sensi e per gli effetti dell’art. 46 del DPR n.445 del 28/12/2000, attestante i titoli di servizio, culturali, scientifici, professionali;

c. copia fotostatica di un documento di riconoscimento in corso di validità.

     2.  CRITERI PER LA VALUTAZIONE DELLE DOMANDE

Nella valutazione delle domande saranno considerati i seguenti requisiti deliberati dal Collegio dei docenti concernenti i titoli e le esperienze professionali per il passaggio dei docenti da ambito a scuola per l’a.s. 2017/2018, pubblicati sul sito di questa Istituzione scolastica:

Titoli

1.Ulteriori titoli di studio coerenti con le competenze professionali specifiche richieste, di livello almeno pari a quello previsto per l’accesso all’insegnamento

2. Ulteriore abilitazione all’insegnamento

Esperienze professionali

1. Esperienza in progetti di innovazione didattica e/o didattica multimediale

2. Esperienza in progetti e in attività di insegnamento relativamente a percorsi di integrazione/inclusione

3. Referente/coordinatore orientamento e/o valutazione

4. Referente per progetti in rete con altre scuole o con istituzioni esterne.

I criteri/requisiti sono indicati senza un ordine di priorità: il profilo dell’aspirante che include un numero maggiore di criteri ha priorità rispetto al profilo con un numero minore di criteri.

Inoltre saranno considerati i seguenti correlati criteri oggettivi, deliberati dal Collegio dei docenti, per procedere all’esame comparativo delle candidature dei singoli docenti di Scuola dell’Infanzia, che presenteranno domanda:

a) prevalenza del candidato che possiede un maggior numero di requisiti fra quelli richiesti dalla scuola;

b) in caso di eventuale parità numerica nel possesso dei requisiti, individuazione del candidato con maggiore punteggio nelle operazioni di mobilità e con il maggiore punteggio nelle graduatorie di merito/di esaurimento;

c) in presenza di candidati privi dei requisiti richiesti dalla procedura, individuazione del candidato con maggiore punteggio nelle operazioni di mobilità e con il maggiore punteggio nelle graduatorie di merito/di esaurimento.

      3. PROCEDURA

  • Il dirigente scolastico, terminata la selezione, comunicherà formalmente via e-mail la motivata assegnazione al docente individuato;
  •  Il docente individuato sarà destinatario di proposta contrattuale triennale e dovrà inviare formale dichiarazione di accettazione, mediante e-mail, entro 24 ore dall’invio della e-mail di assegnazione. L’invio di tale dichiarazione escluderà la possibilità di opzione per un’altra istituzione scolastica.
  •  Dopo aver acquisito la formale accettazione dell’incarico da parte del docente, il dirigente scolastico pubblicherà all’albo della scuola e sul sito web gli incarichi conferiti corredati dai curricula dei docenti individuati.
  • In caso di mancata risposta o di risposta negativa è facoltà del Dirigente di procedere ad inviare proposta di incarico ai docenti collocati in posizione successiva.
  • I docenti che hanno accettato la proposta devono sottoscrivere l’incarico triennale di cui al comma 80 della Legge 107/2015. L’eventuale accettazione sarà tempestivamente comunicata all’USR e inserita nell’apposito portale.
  •  L’Amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di mancata ricezione delle comunicazioni del richiedente ovvero nel caso in cui le comunicazioni non siano ricevute dal candidato a causa dell’inesatta indicazione dell’indirizzo e-mail né per eventuali disguidi informatici e telematici non imputabili a colpa dell’amministrazione stessa.
  • I posti che dovessero permanere vacanti a seguito della presente procedura saranno coperti a cura dell’USR, come previsto dalla normativa vigente.

      4. PUBBLICITÀ

La trasparenza e la pubblicità dei criteri adottati, degli incarichi conferiti e dei curricula dei docenti sono assicurate attraverso la pubblicazione all’Albo pretorio, con avviso sul sito, e nella sezione Amministrazione Trasparente di questa Istituzione scolastica.

   5. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi e per gli effetti del D.lgs. n. 196/2003, i dati personali forniti dai richiedenti saranno oggetto di trattamento finalizzato ad adempimenti connessi e conseguenti all’espletamento della procedura. Tali dati potranno essere comunicati, per le medesime esclusive finalità, a soggetti cui sia riconosciuta, da disposizioni di legge, la facoltà di accedervi. Il trattamento dei dati contenuti nelle domande avverrà con l’utilizzo di procedure informatiche ed archiviazione cartacea dei relativi atti. I titolari dei dati medesimi godono, inoltre, dei diritti di cui all’art.13 della citata legge.

   6. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ai sensi di quanto disposto dall’art. 5 della Legge 7 agosto 1990, n. 241, il responsabile del procedimento di cui al presente Avviso è il Dirigente scolastico pro-tempore, prof. Luigi Giulio Domenico Piliero.

7. ACCESSO AGLI ATTI

L’accesso agli atti, secondo quanto previsto dall’art. 53, comma 1 del D.lgs. n. 50 del 18.04.2016, sarà consentito, secondo la disciplina della novellata Legge 7 agosto 1990, n. 241, e dell’art. 3 – differimento – c. 3 del D.M. 10 gennaio 1996, n. 60, solo dopo la conclusione del procedimento.

                                                                                                       IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 Prof. Luigi Giulio Domenico Piliero